I migliori Tendenze bancarie di 2023 & 2022

La nostra raccolta selezionata dei migliori tendenze bancarie del 2023 & 2022. Gli argomenti in questo rapporto sugli emergenti tendenze bancarie di oggi sono selezionati per la loro elevata crescita su siti tra cui Google, TikTok, Instagram, Reddit, Twitter, YouTube e Amazon. Leggi di più su come seguiamo le tendenze globali.

Ordina per
Aggiornato 

Pyypl

12K
Ricerche del mese passato
+422%
Cambiamento dell'anno passato

Pyypl è una piattaforma fintech basata su blockchain con sede negli Emirati Arabi Uniti. La piattaforma offre servizi finanziari e di pagamento non bancari attraverso un'applicazione mobile che comprende un portafoglio digitale multivaluta, una carta prepagata, trasferimenti peer-to-peer (P2P) e ricariche mobili. …  Leggi di più

Moniepoint

67K
Ricerche del mese passato
+207%
Cambiamento dell'anno passato

Moniepoint è una società di trasferimento di denaro e una piattaforma bancaria africana basata su agenti che si avvale di collaboratori indipendenti (agenti) che utilizzano un dispositivo POS (Point-of-Sale) per registrare le transazioni. …  Leggi di più

Sumsub

2.3K
Ricerche del mese passato
+200%
Cambiamento dell'anno passato

Sumsub è una piattaforma SaaS con sede nel Regno Unito che offre compliance-as a-service per la verifica dell'identità, la conformità, la prevenzione delle frodi, KYC/AML e il monitoraggio delle transazioni. La piattaforma viene utilizzata in un'ampia gamma di settori, dalla criptovaluta alla finanza, dal mercato al trading. …  Leggi di più

Embedded Finance

4.1K
Ricerche del mese passato
+138%
Cambiamento dell'anno passato

La finanza incorporata è il processo di finanziamento di un prodotto o servizio come parte del prodotto o servizio complessivo. Può assumere la forma di un prestito, di un leasing o di un piano rateale. L'obiettivo è rendere il prodotto o il servizio più conveniente per il cliente e migliorare il flusso di cassa dell'azienda. …  Leggi di più

INDMoney

16K
Ricerche del mese passato
+113%
Cambiamento dell'anno passato

INDmoney è una piattaforma online che offre agli utenti una serie di servizi finanziari, tra cui prestiti, assicurazioni e prodotti di investimento. La piattaforma è progettata per essere facile da usare e offre agli utenti una varietà di opzioni per soddisfare le loro esigenze finanziarie. …  Leggi di più

Neo Financial

15K
Ricerche del mese passato
+46%
Cambiamento dell'anno passato

Neo Financial è una società canadese di tecnologia finanziaria che fornisce prodotti e servizi finanziari online e mobili. La sua applicazione mobile consente agli utenti di tenere traccia delle proprie spese, gestire le proprie finanze, investire, risparmiare o prendere in prestito denaro. …  Leggi di più

Kuda Bank

14K
Ricerche del mese passato
+42%
Cambiamento dell'anno passato

Kuda Bank è una banca digitale con sede nel Regno Unito che opera in Nigeria e che consente agli utenti di risparmiare di più evitando spese bancarie eccessive. La sua app è stata progettata per essere facile da usare e da navigare. Offre una serie di funzioni, come il pagamento delle bollette, i trasferimenti di denaro e i pagamenti dei commercianti. …  Leggi di più

Digital Bank

132K
Ricerche del mese passato
+32%
Cambiamento dell'anno passato

Una banca digitale è una banca che offre tutti i suoi servizi online. Questo può includere tutto, dall'apertura del conto alla gestione dei fondi, fino ai pagamenti. Le banche digitali hanno spesso costi generali inferiori a quelli delle banche tradizionali, il che consente loro di offrire commissioni e tassi di interesse più bassi. …  Leggi di più

Evidenziare la tendenza – La generazione più giovane si rivolge alle banche online

L'industria bancaria è ancora molto antiquata; la maggior parte delle 20 principali banche è stata fondata più di 100 anni fa e il 95% dei conti bancari viene ancora aperto di persona in una filiale fisica.

 

A differenza di Varo, una nuova banca online orientata alle generazioni più giovani, i vecchi operatori storici sono strettamente legati alla loro presenza fisica. Wells Fargo, ad esempio, ha 8.050 filiali negli Stati Uniti e grandi team per supportare tali filiali e le relative operazioni. Tagliando il grasso in questo modo, Varo non è impantanata in costi inutili e può quindi investire di più in altre parti della sua attività. Infatti, Varo ha recentemente superato il milione di utenti, da "decine di migliaia" all'inizio del 2018.

 

Affondando più in profondità, l'ascesa di servizi come Affirm e Afterpay evidenzia la paura delle grandi banche, e del credito in generale, tra le generazioni più giovani. Questi servizi consentono ai marchi online di offrire ai clienti un piano di pagamento piuttosto che un unico pagamento anticipato, per cui, anche se i clienti possono pensare di evitare il credito, in realtà lo stanno spostando dalle carte di credito al credito al punto vendita come Afterpay (crescita del 403% della popolarità online negli Stati Uniti da quando è stato presentato in Glimpse lo scorso aprile). In effetti, quasi il 90% degli acquisti effettuati con servizi come Afterpay avviene con carte di debito e molti dei siti che utilizzano questi servizi, come Forever 21 e Urban Outfitters, si rivolgono a consumatori giovani.

 

Questa fascia demografica giovane, che si affida fortemente alle carte di debito per paura del credito, è simile a quella a cui si rivolge Varo. Infatti, uno dei maggiori punti di forza della banca è che non prevede commissioni di scoperto.

Evidenziare la tendenza – Trasferimento di denaro per i paesi in via di sviluppo

Nei Paesi sviluppati, l'attività bancaria è fortemente basata sulle filiali: prima di Covid, oltre il 95% dei conti bancari negli Stati Uniti veniva ancora aperto di persona. Ciò è dovuto in gran parte a un'economia tradizionale: prima dell'accesso diffuso a Internet e degli smartphone onnipresenti, un numero maggiore di transazioni doveva essere avviato e regolato fisicamente. I Paesi in via di sviluppo possono saltare un passaggio: quando diventano abbastanza ricchi da aver bisogno di un sistema bancario più solido, questo può nascere in modo mobile-first, saltando completamente la fase delle filiali. Moniepoint è una società africana di trasferimento di denaro basata su agenti che esemplifica questa tendenza.

 

Gli agenti di Moniepoint’sono contraenti indipendenti che utilizzano un dispositivo per il punto vendita per registrare le transazioni. Il dispositivo costa circa 70 dollari USA e, a differenza di molti altri modelli di pagamento, ogni agente può stabilire le commissioni di transazione che desidera. Per gli agenti delle aree urbane, le commissioni sono generalmente basse; essi si recano frequentemente presso le filiali delle banche locali per effettuare i pagamenti e guadagnano sul volume delle transazioni. Alcuni agenti, tuttavia, lavorano in aree più remote; recarsi in banca può richiedere ore, quindi applicano commissioni più elevate e regolano i conti con minore frequenza.

 

Dal momento che Moniepoint non conosce in anticipo l’economia degli agenti, un modello di tariffe a scelta significa che i suoi servizi sono abbastanza economici da essere competitivi nelle aree ad alta densità, ma che valgono il tempo degli agenti in luoghi più distanti. Moniepoint non è l'unico esempio di società di pagamenti che variano i loro prezzi—nel gioco d'azzardo e nei siti per adulti come OnlyFans, i costi delle transazioni di pagamento sono molto più alti per tenere conto della maggiore probabilità di chargeback e frodi.

 

L'attività bancaria basata su agenti è stata un'attività in crescita a livello globale, con un numero di agenti che ha superato i 5 milioni nel 2017, con un aumento di circa 10 volte rispetto a 5 anni prima. Solo in Brasile ce ne sono oltre 400.000 e in India le banche utilizzano gli agenti per soddisfare i requisiti normativi per l'inclusione finanziaria. In India, il governo spinge affinché un maggior numero di persone abbia un conto bancario, soprattutto le donne e i poveri delle campagne. Di conseguenza, le banche a volte utilizzano gli agenti solo per raggiungere tali quote, pagando una commissione più alta agli agenti che iscrivono persone appartenenti a gruppi sottorappresentati.

 

Si dice spesso che gli sforzi militari siano una forte fonte di invenzioni che hanno cambiato il mondo: da internet ai motori a reazione, alla fotografia digitale e persino al nastro adesivo. Ma l'industria finanziaria è un altro di questi pionieri. La prima linea di cavi transatlantici di successo fu costruita in gran parte per trasmettere i tassi di cambio tra Londra e New York (il valore della sterlina è ancora noto come "il cavo" nel settore dei cambi). Poiché le società di telefonia mobile sono cresciute rapidamente, mentre le banche regolamentate si espandono a un ritmo più lento, c'è un livello di accesso abilitato dalla tecnologia che porta l'attività bancaria a un maggior numero di persone.

  • Impresa

    Tieni traccia di ogni tendenza nel Settore bancarioCategoria

  • Passato Tendenze bancarie

    Slice Credit Card
    Ha raggiunto il picco in 2022

    Stai al passo con le tendenze mentre il mondo cambia
    Ricevi rapporti mensili via e-mail

    Sei un'impresa?